TAROCCHI IN ALLEGRIA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

ARCANO MAGGIORE N. 8 - LAMAT, LA LEPRE

Andare in basso

ARCANO MAGGIORE N. 8 - LAMAT, LA LEPRE Empty ARCANO MAGGIORE N. 8 - LAMAT, LA LEPRE

Messaggio  TRIVIALOZZO Dom 08 Gen 2012, 22:47

ARCANO MAGGIORE N. 8 - LAMAT, LA LEPRE Lamat010

LAMAT, LA LEPRE è l'ottavo degli Arcani Maggiori dei Tarocchi dei Maya e rappresenta l'astuzia, la sconfitta, la Luna.

DESCRIZIONE DELLA CARTA
Il dio L., contraddistinto da un curioso copricap a forma di uccello, compare al centro di un paesaggio lunare. Ha il corpo nero o dipinto a strisce nere, cosiì come il volto, a eccezione del mento e della bocca, dove si riconoscono macchie nere che ricordano la pelle del giaguaro. In una mano regge lo scudo, nell'altra ha il propulsore, un'arma tipica dei Maya, pronta a scoccare il dardo, mentre il bersaglio dedignato, la furbissima lepre, tradizionalmente associata alla fertilità ed alla Luna, gli passa davanti correndo, dopo avergli rubato insegne e vestiti.

Il dio L è una rappresentazione del pianeta Venere, chiamato anche Grande Stella o Stella Vespa Nel mondo Maya, tuttavia, il simbolismo di Venere non ha nulla a che vedere con l'amore nè con la bellezza. Il dio L., infatti, è uno tra i più anziani e brutti del pantheon: ha orecchie di giaguaro, occhi quadrati, pelo di felino e volto rugoso da vecchio, celato in parte dal copricapo di piume. Lo si potrebbe identificare con un'altra divinità associata al giodno di Lamat, il serpente felino.

IL SIGNIFICATO SIMBOLICO
Il signifiocato della carta va associatoalla connotazione negativa della lepre. Quando la vita non è affrontata con coraggio, essa sfugge derubandoci delle occasioni migliori. La fine delle cose arriva in fretta, come dimostra il volto rugoso del dio L. per chi non ha saputo rinnovarsi e ricrearle con l'azione, la trasformazione e l'assenso alla vita, contraria ad ogni rigidità e cristallizzazione.

IL SIGNIFICATO DIVINATORIO
Inconscio, riflessione, immaginazione, veggenza, ipnosi, segreti svelati, popolarità, influenza dell'ambiente, ricordi. Incontro con persone del passato, femminilità, infanzia, situazione mutevole, limite oltre il quale non si può andare, inganni non riusciti, tenebre che si dileguano, riunioni. Viaggi per mare, vita familiare, passione folle, gravidanza, professioni creative a contatto con il pubblico, guadagni insperati. La madre, la moglie, una donna misteriosa.

I LUOGHICHE RAPPRESENTA
Luoghi pubblici, bar, ristoranti, stabilimenti balneari, spiagge, fiumi, laghi, stagni.

I TEMPI CHE RAPPRESENTA
Lunedì, notte, luglio, estate.

IL MESSAGGIO DEL DIO MAYA PER IL/LA CONSULTANTE
Lascia spazio alla fantasia e ai sogni e credi fermamente alla loro possibilità di realizzazione, senza per questo confonderli con il presente.

_____________________________________________
Non esiste notte tanto lunga da impedire al sole di risorgere.
La vita è come uno specchio, ti sorride se tu sorridi.
Là dov'è il tuo cuore, là sarà anche il tuo tesoro
TRIVIALOZZO
TRIVIALOZZO
Admin

Messaggi : 3494
Data d'iscrizione : 04.12.10
Età : 49
Località : Cinisello Balsamo (MI)

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.