CARTA N. 11 - SELENE

Andare in basso

CARTA N. 11 - SELENE

Messaggio  TRIVIALOZZO il Sab 05 Apr 2014, 21:28


 
NOTIZIE STORICO-MITOLOGICHE

Selene  la dea della Luna, figlia di Iperione e Teia, sorella di Elio (il Sole) ed Eos (l'Aurora). Selene è la personificazione della Luna piena, insieme ad Artemide (personificazione della Luna crescente) e ad Ecate (personificazione della Luna calante). La dea viene generalmente descritta come una bella donna con il viso pallido, che indossa lunghe vesti fluide bianche od argentate e che reca sulla testa una luna crescente ed in mano una torcia. Molte rappresentazioni la raffigurano su un carro trainato da buoi o su una biga tirata da cavalli, che insegue quella solare. Le si attribuì una relazione con Zeus, dal quale ebbe Pandia ed Ersa (la rugiada) ed un'altra con Pan, che per sedurla si travestì con un vello di pecora bianca e Selene vi salì sopra. Un altro mito che la riguarda è quello dell'amore per Endimione, re dell'Elide. Selene si innamorò del bellissimo giovane. Secondo i Greci, poi, questi fu condannato da Zeus ad un sonno di 30 anni, da scontare in una grotta del monte Latmo, in Asia Minore; la sua innamorata lo andava a trovare ogni notte.

SIGNIFICATO DI QUESTA CARTA

Questo è il momento di dare un taglio a tutti i blateramenti della mente e di collegarsi con la parte più profonda di sé stessi.  Tutte le risposte esistono dentro di te. Proprio ora, tutto quello che hai bisogno di fare è ascoltare.

_____________________________________________
Non esiste notte tanto lunga da impedire al sole di risorgere.
La vita è come uno specchio, ti sorride se tu sorridi.
Là dov'è il tuo cuore, là sarà anche il tuo tesoro
avatar
TRIVIALOZZO
Admin

Messaggi : 3507
Data d'iscrizione : 04.12.10
Età : 45
Località : Cinisello Balsamo (MI)

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum