Sensitività

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sensitività

Messaggio  -*whitetiger*- il Lun 13 Dic 2010, 20:38

Dunque,io vorrei capire bene come funziona..Nel senso,vorrei capire come si controlla questa cosa e come fare a vedere con precisione e chiarezza tutto ciò che si "sente" durante un consulto!
Come si fa a controllare,"attivare",accrescere la chiaroveggenza? Suspect

-*whitetiger*-

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 06.12.10
Età : 29
Località : -*dReAmLaNd*-

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  Ospite il Lun 13 Dic 2010, 21:13

Prima di tutto la chiaroveggenza è qualcosa di molto più ampio, che se vogliamo trascende anche i tarocchi stessi, poichè è il dono di vedere oltre lo spazio e il tempo che ci costringono sul piano materiale.
E per accrescerla ci sono numerosissimi esercizi che trovi anche volendo in rete.
Per quanto riguarda i tarocchi, ebbene ciò di cui tu parli, io penso si possa ottenere con due cose: l'esperienza e la comunione con le proprie carte ma soprattutto aprendosi all'impossibile e agli altri.
Quando si ha a che fare con le persone, occorre ricordarsi che l'impossibile non esiste. E' una barriera complessa da abbattere ma è il primo ostacolo da superare. I tarocchi parlano sempre chiaro ma se il cartomante non apre loro la mente c'è poco da fare. Non riuscirà mai a vederci chiaro. E in questo l'esperienza conta anche molto perchè si impara a capire cosa vuole la persona davvero e cosa le carte esprimono.
Detto questo c'è la parte più complessa, ovvero la comunione con le carte.
I tarocchi sono sicuramente strumenti ma nello stesso tempo sono un complesso libro di simboli, storie, mitologie e quant'altro. Se non si impara ad attingere a tutto questo risulta sempre più difficile capire come muoversi.
La chiaroveggenza di cui tu parli è la capacità di ascoltare e sentire le carte ma soprattutto i messaggi che l'inconscio non solo del cartomante ma del consultante invia. E magari anche della persona di cui si chiede.
Tu ora mi chiederai "come si fa?"
Ebbene ti rispondo che non posso certo dirti io come fare.
Questa è una tua esperienza personale di crescita e maturazione che solo tu puoi comprendere.
Io posso darti suggerimenti su come organizzare le stese, i significati, gli abbinamenti ma il lavoro grosso è tuo. Sei tu che devi capire come accrescere le tue potenzialità, comprendere quello che ti manca e metterlo a frutto.
Forse parrà tutto molto scontato ma è la sola vera strada che hai, se vuoi capire come muoverti in quest'ambito.
Il mondo possiede la sua conoscenza universale alla quale tutti possono e alla fine sanno accedere.
Trova la tua strada ed entra in comunione con essa e con le carte.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  -*whitetiger*- il Lun 13 Dic 2010, 21:23

Grazie Brida..
Io riesco a gestire bene le carte,il problema è che non controllo il resto..Mi sono accorta che il mio "vedere oltre" si attiva quando sono emotivamente turbata ed in quei casi "ci vedo" decisamente bene..Ma sono occasioni rare e non mi succede mentre stendo le carte,delle volte accade anche mentre parlo con qualcuno ed arrivano un susseguirsi di sensazioni,le cose mi appaiono come in un film,come se mi trovassi sulla scena!
E questo accade,come ho detto prima,quando son turbata...Per questo motivo volevo capire come gestirlo,al momento è fuori controllo,purtroppo... Sad

-*whitetiger*-

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 06.12.10
Età : 29
Località : -*dReAmLaNd*-

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  Pimpa il Lun 20 Dic 2010, 23:18

è vero, capita anche a me ci sono determinati momenti in cui sono emotivamente distrutta, fragile, ed è proprio in quei momenti che mi capitano cose assurde... sono ormai anni che anch'io cerco una spiegazione, una delucidazione su tutto ciò ma nessuno è mai stato in grado di dirmi nulla.... Sad
c'è qui qualcuno che sa ed è disposto a spiegare?
Baci Pimpa

Pimpa

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 05.12.10
Età : 27

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  -*whitetiger*- il Mer 22 Dic 2010, 18:34

Di quali cose assurde parli,Pimpa? Question

-*whitetiger*-

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 06.12.10
Età : 29
Località : -*dReAmLaNd*-

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  Chris il Mer 22 Dic 2010, 18:46

forse (ok che posso essere stato condizionato dai messaggi precedenti) è un pò come una canzone che fa provare determinate situazioni a chi la ascolta
mi spiego:

forse questo "vedere oltre" ha una sorta di ELEMENTO SCATENANTE proprio come una canzone scatena determinati stati d'animo...
magari c'è qualcosa che può "innescare" questa facoltà di vedere oltre, resta da capire quale sia, in modo tale da poter usufruire di questa "sensibilità" ogni qualvolta ce ne fosse bisogno

Chris

Messaggi : 283
Data d'iscrizione : 05.12.10
Età : 35
Località : Sardegna

http://the-king-of-fighters.forumcommunity.net/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  -*whitetiger*- il Mer 22 Dic 2010, 19:24

Dunque chris,io,come già detto,non ho idea di come si controlli la cosa..Per quel che mi riguarda,è una cosa che si scatena all'improvviso,non ho un interruttore...Negli ultimi giorni mi è capitato di parlare con una persona e di attivarmi,ma non so come mi arriva..Comincio a vedere,ma non mi do una spiegazione!

Bazzicando in rete,ho trovato la definizione a tutto ciò..Dunque,si tratta di FENOMENI ESP,che significa percezioni extrasensoriali ed il sito nel quale ho trovato la definizione,dice che questi fenomeni si manifestano senza preavviso ed il soggetto non è cosciente della propria capacità (come succede a me)!E dice anche che questi fenomeni non possono essere indotti,quindi non è controllabile...
Ma stai certo che non sempre è piacevole!Non si vedono sempre cose belle..A me,quando capita,è come se vedessi un film,mi trovo proiettata nella scena...

-*whitetiger*-

Messaggi : 163
Data d'iscrizione : 06.12.10
Età : 29
Località : -*dReAmLaNd*-

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  Pimpa il Ven 24 Dic 2010, 00:26

ciaooooo
perdonate l'assenza e il ritardo nella risposta...
comunque, in quei periodi mi capita di tutto...
vedo persone che non ci sono, o per meglio dire che non ci sono più, mi parlano, le sogno, sento voci
ma il tutto9 come se nulla fosse, normalmente come se stessi vedendo una persona normale, in carne ed ossa...
sono ormai 10 anni che convivo con queste "sensazioni", il tutto è scaturito dopo la morte di mio padre e da allora la cosa va aumentando
gradualmente...
poi ci sono i sogni, beh, con quelli ci convivo e diciamo che ho più o meno imparato ad interpretarli...
questa è una piccola e confusionaria sintesi di quello che mi succede...
un bacio Pimpa

Pimpa

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 05.12.10
Età : 27

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sensitività

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum