TAROCCHI IN ALLEGRIA
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

ARCANO MAGGIORE N. 17 - CABAN, LA TERRA

Andare in basso

ARCANO MAGGIORE N. 17 - CABAN, LA TERRA Empty ARCANO MAGGIORE N. 17 - CABAN, LA TERRA

Messaggio  TRIVIALOZZO Gio 02 Feb 2012, 14:50

ARCANO MAGGIORE N. 17 - CABAN, LA TERRA Caban_12

CABAN, LA TERRA è il diciassettesimo degli Arcani Maggiori dei Tarocchi dei Maya e rappresenta la luce lunare, la vittoria sull’oscurità.

DESCRIZIONE DELLA CARTA
In posizione seduta, a cavalcioni di una falce di luna crescente e coi lunghi capelli che le scendono sulle spalle, Ixchel è la giovane dea ambivalente che come la Luna favorisce le malattie, simboleggiate dall’uccello che reca sulla testa, e poi contraddittoriamente la cura mediante l’utilizzo delle erbe medicinali.
Qui Ixchel compare in compagnia della vecchia Ixbalanque, circondata da tutti i simboli che le sono propri, le conchiglie (presso i Maya prezioso oggetto di scambio), il fuso, le erbe medicinali e il più importante l'arcobaleno, di cui è signora.

Due sono le facce della Luna, due le sue faci principali, nuova e piena. Anche il nome della dea ha duplice significato: può indicare l'arcobaleno oppure la prostituta. La radice etimologica lo collega anche al concetto di chiaro, di puro, latte (si può tradurre anche come "colei che ha il viso bianco") e all'azione del tessere. Sposa del dio solare Itzamma o talvolta associata anche al Dio della guerra, protegge le levatrici, i parti e rilascia oracoli relativi alla gravidanza ed alla nascita. Lo stesso collegamento con la Luna, il parto ed i cicli femminili la sovrappone fino ad identificarla con Na, la grande madre, la Signora, che ha giurisdizione sulla Luna, i parti, la medicina e le opere femminili, soprattutto tessili. Regola la fertilità sia maschile che femminile, le maree ed i ritmi cosmici. La giovane siete su una falce di Luna crescente, tenendo tra le braccia un coniglio, la cui sagoma si può intravvedere nelle gibbosità e nelle macchie del disco lunare al plenilunio.

IL SIGNIFICATO SIMBOLICO
Pieno e vuoto, chiaro e scuro sono le qualità presenti in ogni cosa, tempo, situazione e funzione a cominciare dal respiro. L'alternanza dei cicli cosmici è la legge della vita; nulla rimane immobile, tutto procede lentamente verso il proprio contrario. Così è la Luna, che da nuova va verso il plenilunio e da piena torna al novilunio successivo in un movimento alterno ed incessante che consente alla vita di fluire.

IL SIGNIFICATO DIVINATORIO
Serenità, riflessione, adattabilità, tolleranza, socievolezza, equilibrio, cooperazione, comunicazione, frugalità, castità, fedeltà, evoluzione, progresso, trasformazione, nascita, unione spirituale, affinità elettiva, amicizia, creatività. Progetti condotti a termine, speranze realizzate, protezione professionale, promozione, discreta riuscita, lieve cambiamento di posizione, tranquillità finanziaria. Recupero della salute, legame solido, armonia di coppia, fratellanza, idealismo, guarigione, terapie alternative.

I LUOGHI CHE RAPPRESENTA
Cinema, aeroporti, stazioni radio, negozi di informatica.

I TEMPI CHE RAPPRESENTA
Sabato, febbraio, settembre, inverno, inizio primavera.

IL MESSAGGIO DELLA DEA MAYA PER IL/LA CONSULTANTE
Se non sei centrato ed in equilibrio, astieniti dal prendere decisioni. Per intervenire sulla realtà e modificarla, comincia col reintegrare te stesso.

_____________________________________________
Non esiste notte tanto lunga da impedire al sole di risorgere.
La vita è come uno specchio, ti sorride se tu sorridi.
Là dov'è il tuo cuore, là sarà anche il tuo tesoro
TRIVIALOZZO
TRIVIALOZZO
Admin

Messaggi : 3494
Data d'iscrizione : 04.12.10
Età : 49
Località : Cinisello Balsamo (MI)

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.