CARTA N. 8 - LA GIUSTIZIA

Andare in basso

CARTA N. 8 - LA GIUSTIZIA

Messaggio  anna1945 il Dom 16 Gen 2011, 11:48



DESCRIZIONE DELLA CARTA

Anche questa carta come la precedente si rifà a un iconografia molto diffusa anche al di fuori della divinazione con i tarocchi, e cioè la rappresentazione classica della giustizia, come la si può vedere in ogni aula di tribunale: vi è raffigurata una figura femminile seduta su di un trono, che regge con la mano sinistra una bilancia, e con la mano destra una spada. La differenza però a prima vista, marginale ma non casuale, è che sulla carta numero 8 dei tarocchi la giustizia non è bendata.

SIGNIFICATO GENERALE DELLA CARTA

Questa carta discende in linea diretta da quella del papa e (come in questa carta) alle sue spalle sono visibili due colonne di diverso colore che rappresentano una complementarietà di poteri ed energie tra le quali la giustizia opera nelle scelte, e come il papa è una carta di comando oltre che di conoscenza e giudizio.

Il potere della conoscenza che abbiamo trovato nella papessa qui si trasforma in equilibrio totale che non può venire influenzato da alcune emotività, che non può trovare spazio in questa carta.
E’ una carta un po’ statica ma di grande equilibrio serenità e saggezza.
la tradizione cabalistica collega questa carta al segno della bilancia e alla lettere cheet. La tradizione esoterica la associa al segno del cancro.

Sul piano spirituale questa carta rappresenta la perfezione dello spirito che trova applicazione sul piano materiale.

Sul piano dell'anima rappresenta il superamento della condizione individuale ed egoistica.

Sul piano materiale rappresenta il raggiungimento dell'equilibrio tra forze contrapposte.

Come risultato, indica la possibilità di conseguimento anche se in tempi non brevi e comunque nel rispetto delle regole.

Come ostacolo non è particolarmente negativa, ma indica la necessità di agire con prudenza senza cercare di forzare i tempi.

Come carta di transizione tra passato e futuro indica un rallentamento, comunque non tale da pregiudicare il risultato.

Come carta d'inizio di qualsiasi divinazione è molto positiva, ed evidenzia maturità e buona capacità di giudizio.

Come indicatrice di persone si riferisce a persone dotate di grande saggezza, a un'amica oppure una socia in affari.


ABBINAMENTI CON LE ALTRE CARTE

1) CON L'EREMITA

(Anche capovolta): grande solitudine

2) CON L'APPESO

Possibilità di evoluzione mentale e spirituale

3) CON LA MORTE

Capovolgimento di una situazione

4) CON LA TEMPERANZA

Una giusta armonia

5) CON IL DIAVOLO

Ostacoli gravi

6) CON LA TORRE

Eccesso di equilibrio

7) CON LA LUNA

Superamento di contrasti interiori

8 ) CON LE STELLE

Rinascita interiore

9) CON IL SOLE

Risoluzione di problemi

10) CON IL GIUDIZIO

Causa legale vinta

11) CON IL MONDO:

Ritorno di armonia


DAL PUNTO DI VISTA ASTROLOGICO

Questa carta è abbinata al segno del cancro e della bilancia

DURATA DELLA PREVISIONE

Da 4 a 8 mesi



_____________________________________________
Vivere nella più totale incertezza è terribilmente mortificante, io preferirei la delusione che vivere da illusa
avatar
anna1945

Messaggi : 3493
Data d'iscrizione : 04.12.10
Età : 72
Località : garlasco(pv)

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum